General 29 Sep 2015 03:03 pm

Dj DieSoon + Laboratorio Serigrafia

locandjdie

il 06/10/2015 presso Terzopianoautogestito si inizierà alle 17.30 con un workshop incentrato su esperienze e tecniche di autoproduzione nel laboratorio di serigrafia “Arabola Serilab”. Durante il workshop Dj Die Soon parlerà della sua esperienza di stampa indipendente a Berlino ed in particolare del suo ultimo lavoro: il disco/zine “Say yah yah yes” che presentrà durante la serata.
A seguire verranno mostrate le tecniche di stampa attraverso la serigrafia del laboratorio con cui verranno stampate magliette e poster.
l laboratorio sarà a sottoscrizione libera, a causa di spazio e numero limitato di strumenti, per parteciparevi bisogna dare un’adesione entro due giorni prima, a questo indirizzo mail: terzopiano@autistici.org

http://www.autistici.org/terzopiano/laboratori/arabola_serilab/

_____________________

dalle 20.30 inizieranno i concerti sul terrazzo del TPA:

• Dingy Dysu Aka Dj Die Soon. Dj Giapponese sbarcato in Europa prima a Londra ed ora a Berlino. Attivo da anni nel panorama della musica elettronica underground è uno dei capostitipi della scena di beatmaker con ifluenze noise e industrial che trova radici e seguito nel sottosuolo di Francia e Germania e Inghilterra. la sua musica è caratterizzata da un immaginario orrorifico e da beat storti e distorti in cui sono mescolati elementi di hiphop non conveznionale, dub, musica elettronica e industrial.
Dysu basa le sue performance sul forte impatto sonoro e su componenti di improvvisazione tipiche della scena radicale miscelate a tecniche di beatmaking.
Attivo anche come artista grafico i cui disegni e fumetti rappresentano perfettamente la sua musica contorta e sbilenca.
Durante la serata presenterà il suo ultimo disco : “Say Yah Yah Yes” edito per “Small But Hard” etichetta di riferimento per l’underground europeo di cui è fondatore insieme con Dj scotch Egg.

http://djdiesoon.tumblr.com/
https://djdiesoon.bandcamp.com/

• Bop Singlayer Napoletano con un background infinito tra 16bit, Drum&Bass e Techno (nonchè skater fin dagli anni 90). Oggi produce e suona musica più “esotica” legata tanto al beatmaking più astratto quanto all elettronica più ricercata e all industrial.
Le sue performance dal vivo avvolgono lo spettatore in un vortice di psichedelia, ritmi sbilenchi e suoni a tratti eterei e a tratti sporchi e distorti.
Nell estate del 2015 pubblica per “Best Company” l’ LP “Self-Potrait” già pietra miliare della musica elettronica/astratta Napoletana e non solo..

https://soundcloud.com/bopsinglayer

• Prima e dopo i concerti ci saranno djset/selcta da parte degli “Host” della serata i “Genital Warts”

https://eksmarziale.bandcamp.com/

• I concerti saranno accompagnati dai visual di Tiziana Salvati

https://tizianasalvatilab.wordpress.com/solo-project/

Comments are closed.